Non hai mai sognato un buon caffè al mattino con i chicchi appena macinati? Questo tipo di bevanda è da tempo un piacere riservato a ristoranti e bar.

Ma non solo: oggi, macinare i chicchi di caffè in casa, è diventato molto accessibile grazie ai macinacaffè elettrici!

Si tratta di un piccolo dispositivo elettrico dotato di mola e che permette di macinare i chicchi di caffè con il minimo sforzo. È anche chiamato macinino da caffè o macinino elettrico. sembrano molto simili, ma non tutti sono uguali.

Sono un grande bevitore di caffè e quindi sono abbastanza intransigente sulla qualità della bevanda.

Che differenze ci sono tra un macina caffè elettrico e uno classico?

Macina caffè classico

Meccanismo di Azionamento

  • Macina Caffè Elettrico: Azionato elettricamente, veloce e richiede meno sforzo fisico.
  • Macina Caffè Manuale: Azionamento manuale con una manovella, offre maggiore controllo, ma richiede più sforzo.

Facilità d’Uso

  • Macina Caffè Elettrico: Facile da usare, ideale per macinare grandi quantità di caffè velocemente.
  • Macina Caffè Manuale: Richiede più tempo e sforzo, ma apprezzato per il controllo manuale.

Regolazione della Macinatura

  • Macina Caffè Elettrico: Impostazioni regolabili per diversi gradi di macinatura, solitamente con maggiore precisione.
  • Macina Caffè Manuale: Consente regolazioni, ma può essere meno preciso rispetto ai modelli elettrici.

Dimensioni e Portabilità

  • Macina Caffè Elettrico: Più grande e meno portatile, necessita di una fonte di energia elettrica.
  • Macina Caffè Manuale: Più compatto e portatile, ideale per viaggi o luoghi senza elettricità.

Qualità della Macinatura

Entrambi i tipi possono offrire una buona qualità di macinatura, ma i modelli di alta qualità forniscono risultati migliori in termini di uniformità e consistenza.

Estetica e Design

  • Macina Caffè Elettrico: Design moderno, adatto a cucine contemporanee.
  • Macina Caffè Manuale: Aspetto più tradizionale o vintage, preferito per ragioni estetiche.
Quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione prima di acquistare?

Potenza del Motore

Influenza sulla Macinatura: Un motore più potente garantisce una macinatura più uniforme e consistente, essenziale per l’estrazione ottimale del caffè. Un motore meno potente potrebbe portare a una macinatura disomogenea.

Durata nel Tempo: I macinacaffè con motori più potenti e di migliore qualità sono più duraturi e adatti all’uso frequente, un aspetto importante per gli appassionati di caffè quotidiani o per l’uso commerciale.

Qualità della Macinatura

Dimensione e Uniformità: La capacità di regolare la dimensione della macinatura è fondamentale per diverse preparazioni di caffè. Una macinatura uniforme assicura un’estrazione equilibrata del caffè.

Tipi di Macine: Le macine possono essere a lama o a macina. Le macine a macina, in particolare quelle coniche o piatte, offrono una macinatura più precisa e uniforme rispetto alle lame.

Materiale delle Macine: Le macine in materiali come l’acciaio inossidabile o la ceramica influenzano la longevità e la precisione. Le macine in ceramica, per esempio, rimangono affilate più a lungo e non surriscaldano il caffè durante la macinatura.

La capacità

Maggiore è la capacità del contenitore del caffè macinato, più caffè potrai preparare e quindi più tazze di caffè in seguito. Questo criterio sarà quindi basato sul tuo utilizzo e sul numero di persone nella tua famiglia.

Come regola generale, questa capacità è compresa tra 50 e 400 g. Tenendo presente che con 200 gr si possono fare dieci tazzine di caffè. Pianifica sempre un po’ più delle tue solite esigenze, in modo che il giorno in cui hai ospiti puoi servire loro caffè appena macinato.

Regolazione finezza

Su alcuni apparecchi è possibile regolare la finezza della macinatura dei chicchi di caffè. A cosa serve questo? Per preparare caffè dall’aroma più ampio. Così puoi preparare espressi corposi o caffè lunghi e dal gusto deciso.

Facilità di manutenzione

Per la manutenzione, è stata data preferenza ai dispositivi con parti rimovibili facilmente rimovibili. Idealmente, puoi rimuovere facilmente la bava, il contenitore del caffè macinato rimovibile e il coperchio del contenitore dei chicchi.

Dimensione della macchina

A meno che tu non abbia intenzione di aprire un bar in casa, è meglio iniziare con un modello abbastanza compatto che occuperà pochissimo spazio. Sarà ancora più facile conservarlo se non lo usi regolarmente. Prestare particolare attenzione alle dimensioni visualizzate dal dispositivo.

I piccoli extra

Tra le caratteristiche interessanti su questo tipo di dispositivo troviamo in particolare la regolazione della quantità di caffè, la regolazione della finezza ma anche lo stop automatico.

Inoltre, è piuttosto consigliato scegliere un dispositivo con serbatoi trasparenti per avere sempre sotto controllo la quantità di caffè in grani o macinato.

La marca

Ci sono un numero incalcolabile di referenze e talvolta è molto difficile fare una scelta. In ogni caso, ti invito a scegliere un dispositivo di un marchio rispettabile e conosciuto sul mercato. Per i macinacaffè penso in particolare a Melitta, Cuisinart, Delonghi, Krups o Severin.

Questi marchi ti daranno una certa affidabilità e maggiori garanzie. E se mai un giorno dovessi rompere un accessorio, sarà molto più facile sostituirlo.


Classifica dei migliori macina caffè elettrici

Macina caffè elettrico migliore: top per macinare cereali

5. Aigostar Breath 30CFR

Con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, non c’è dubbio che questo macinacaffè sia un’ottima opzione.

Questo macinino è composto da lame in acciaio inossidabile che ruotano tra 10.000 e 15.000 giri/min, il che consente di avere caffè macinato in pochi secondi.

Inoltre, è un modello multiuso che permette di macinare tutti i tipi di cereali e spezie che desideri.

Il corpo del macinacaffè è in plastica dura e resistente, mentre il serbatoio  per i chicchi di caffè è trasparente in modo da poter vedere la quantità di caffè rimasta,

Grazie al suo coperchio trasparente potrai vedere come sta venendo il tuo caffè e quindi saprai quando fermarlo.

Ogni materiale a contatto con il caffè è privo di qualsiasi tipo di sostanza chimica pericolosa per la salute.

Il macinacaffè ha anche un contenitore per la polvere di caffè macinata, che può contenere fino a 65 grammi di polvere di caffè.

Il suo sistema di sicurezza gli consente di non avviarsi senza  che il coperchio sia  chiuso.

E’  sufficiente premere un pulsante per avviare e rilasciare per interrompere la macinatura.

Dal sito del produttore

  • – Tensione:220-240v, 50Hz
  • – Potenza: 150w
  • – Capacità: 60g
  • – Velocità: RPM 10000-15000 r min
  • BPA FREE, lame in acciaio inox
  • Unico pulsante a pressione
  • – lunghezza cavo: 1,02Meters
  • – Misure: 102 X 102 X 172 mm

La stragrande maggioranza delle opinioni su questo modello è totalmente positiva, affermando che è “facile da usare e con ottimi risultati”. Inoltre, tanti assicurano che “macina molto, molto bene”, e sottolineano che, per essere così piccolo, con questo modello si ottengono prestazioni eccezionali.

Conclusione 

Il design del macinacaffè è elegante e moderno, con una finitura nera lucida e dettagli in acciaio inossidabile. E’ facile da usare grazie al pulsante di accensione che  si trova sulla parte superiore del macinacaffè.

E’ dotato di un sistema di sicurezza che impedisce qualsiasi incidente.

In complesso, il Aigostar Breath 30CFR è un macinacaffè elettrico ben costruito e funzionale, con un design elegante e moderno.

Aigostar Breath 30CFR  Sconto (40%) – Prezzo: 17,99 euro


Macina caffè elettrico migliore: tra i più venduti

4. Bosch TSM6A013B Macina Caffè 180 W

l Bosch TSM6A013B è un macinacaffè con una potenza di 180 watt.

Il suo scopo è quello di tritare i chicchi di caffè in modo preciso e uniforme, in modo da poterli utilizzare con diverse macchine per la preparazione del caffè, come ad esempio le moke, le macchine per il caffè espresso e le French press. Grazie alle sue lame in acciaio inox, riesce a tagliare i chicchi in modo molto fine, permettendo di ottenere una bevanda di caffè di alta qualità con dimensioni uniformi.

Questo macinacaffè è facile da usare, con un semplice interruttore on/off e un coperchio trasparente che permette di monitorare il processo di macinatura.

Ha anche una funzione di sicurezza che impedisce al macinino di funzionare, a meno che il coperchio non sia saldamente in posizione.

Il TSM6A013B ha un design compatto che lo rende facile da riporre e può macinare fino a 75 grammi di chicchi di caffè alla volta, sufficienti per un massimo di 10 tazze di caffè.

Il macinino ha anche una ciotola di macinazione in acciaio inossidabile rimovibile, che lo rende facile da pulire dopo l’uso.

Tutto questo, in un modello compatto dal design accattivante che si adatterà facilmente a tutte le cucine. Inoltre, è molto facile da pulire e conservare, quindi risparmierai molto tempo.

Nel complesso, Bosch TSM6A013B è un macinacaffè affidabile ed efficiente, perfetto per l’uso domestico, uno dei più venduti sul mercato.

Bosch TSM6A013B Macina Caffè 180 W  – Prezzo: 26,89 euro


Macina caffè elettrico migliore: molto performante

3. Melitta Molino 1019-02

Se cerchi un macinino da caffè efficace e performante, ti consiglio il Melitta Molino 1019-02!

Il suo utilizzo è semplice:

  • Devi riempire il contenitore dei chicchi;
  • impostare la quantità di tazze desiderata;
  • regolare la finezza della macinatura;
  • premere il pulsante di avvio.

Questo macinacaffè ti dà il tuo caffè macinato in pochi secondi. Non appena la macinatura è pronta, il macinino si ferma automaticamente. È molto utile.

Buono a sapersi: il Melitta Molino 1019-02 è un macinino di fascia alta, utilizzato anche dai professionisti della ristorazione!

Melitta Molino 1019-02: un macinino ad alte prestazioni con macinatura regolabile
Questo è pratico e delizierà più di uno!

La macinatura è regolabile in 17 posizioni. Ma mi dirai, qual è il punto? Ebbene, la finezza della macinatura, che varia da finissima a molto grossa, permette di variare i piaceri e di adattarsi a tutti i tipi di caffettiere. Macinatura fine per un espresso corposo, macinatura grossa per caffettiere a filtro.

Prima di trovare la tua macinatura ideale, dovrai fare alcune prove (come me!).

Questo dovrebbe aiutarti a ottenere il tuo caffè perfetto:

  • espresso/percolatore: impostazione di macinatura 1-3;
  • caffè filtrato: macinatura 5-12;
  • Macchina da caffè French press: impostazione di macinatura 12-17.

Un altro punto positivo da notare sul Melitta Molino 1019-02: mi è piaciuto poter scegliere il numero di tazze che desideri senza preoccuparti della quantità di caffè da macinare. Mi spiego: metti i chicchi di caffè nell’apposito contenitore (qualsiasi quantità) e grazie alla rotella programmi da 2 a 14 tazze di caffè macinato! Grandioso !

Ciò significa che non devi macinare caffè che non utilizzerai all’istante. Devi sapere che il caffè, una volta macinato, perde rapidamente i suoi aromi.

Manutenzione e pulizia del macinino Melitta Molino 1019-02: procedura
La pulizia di questo mulino è uno dei punti di forza del prodotto. Tutte le parti, infatti, sono rimovibili (la mola, il contenitore del caffè in grani, il coperchio e il contenitore del caffè macinato) e consentono quindi un’accurata pulizia.

Da grande maniaco quale sono, questo aspetto per me è fondamentale, e naturalmente pone il mulino Melitta Molino in cima alla classifica.

Nota: il piano di lavoro deve essere pulito accuratamente dopo aver macinato il caffè macinato, perchè Il caffè macinato si deposita sulla macchina, anche sulle ruote di regolazione. Poco apprezzabile!

Per una pulizia completa e profonda:

  1. puoi togliere il contenitore del caffè macinato, il suo coperchio e il coperchio del contenitore dei chicchi;
  2. pulire questi 3 elementi con acqua calda, sciacquare e lasciare asciugare;
  3. utilizzare un panno umido per pulire l’esterno del macinino;
  4. prelevare i chicchi di caffè rimasti nel contenitore in grani e ruotare la manopola di regolazione su 1;
  5. rimuovere la mola asportabile e pulirla con lo spazzolino in dotazione;
  6. Riposizionare la mola ruotandola in senso antiorario fino alla comparsa del numero 17 (impostazione di macinatura).

Dovresti acquistare il macinino Melitta Molino?

Questo macinacaffè è uno dei miei preferiti. Mi è piaciuto poter regolare la finezza della mia macinatura. Ciò significa che questo macinino si adatta a tutti i tipi di macchine da caffè. Questa macchina ti permette di trovare la tua preferenza personale, attraverso le sue impostazioni.

Vantaggi:

  • 17 impostazioni di finezza di macinatura
  • pulizia profonda (parti smontabili)
  • efficienza energetica (100W)
  • spegnimento automatico
  • il suo prezzo

Svantaggi

  • il suo peso (1,2 kg)
  • il caffè macinato si sparge intorno

Conclusione

Il macinino Melitta ha un motore potente che funziona silenziosamente e ha anche una funzione di sicurezza che impedisce al macinino di funzionare a meno che il contenitore dei chicchi non sia posizionato correttamente. Il macinino è facile da usare e facile da pulire, con parti rimovibili che possono essere lavate in lavastoviglie.

Nel complesso, Melitta Molino 1019-02 è un macinacaffè affidabile ed efficiente, adatto sia per la casa che per l’ufficio.

La qualità professionale c’è. Facilità d’uso, manutenzione, impostazioni multiple secondo desideri e gusti. Raccomando!!!

Melitta Molino 1019-02 – Prezzo: 73,48 euro


Macina caffè elettrico migliore: top di gamma

2. Krups GVX242 Macinacaffè

Krups GVX242 Macinacaffè è un macinacaffè prodotto da Krups, marchio tedesco di elettrodomestici da cucina.

Il Krups GVX2 è uno dei macinacaffè elettrici più popolari tra gli amanti del caffè macinato.

Si tratta di un macinino piatto, che rientra in una fascia di prezzo abbastanza abbordabile (circa 60€) e ha la garanzia di una delle aziende più diffuse nel settore del caffè come la Krups.

Krups GVX242 utilizza un macinino a mole, che è considerato superiore a quelli a lama in quanto produce una macinatura più consistente.

Come di consueto, la mola inferiore è fissata nel motore, e quella superiore è regolabile attraverso i 17 livelli di macinatura offerti dalla Krups GVX2: può anche essere rimossa per una facile pulizia.

La sua gestione è semplice poiché Krups GVX2 ha pochissimi pulsanti.
Vedrai semplicemente un interruttore on/off sulla parte anteriore, e appena sotto una rotella per selezionare la dose di caffè che vogliamo macinare (da 2 a 12 tazze).
Sul lato sinistro vedrai l’impostazione grind in cui puoi iniziare uno dei 17 livelli sopra menzionati.

La precisione di macinatura è sorprendentemente alta per il prezzo che costa questo dispositivo: davvero fine ai livelli più bassi e abbastanza grossolana ai livelli più alti.
Per questo motivo il Krups GVX2 è stato tradizionalmente considerato un macinino standard e adatto a quasi tutte le esigenze domestiche.

Un altro punto a favore della sua popolarità è senza dubbio la sua piccola dimensione, che gli permette di entrare anche nelle cucine più piene.

Caratteristiche generali Krups GVX2:

  • una potenza di 100 watt.
  • macinacaffè a mole
  • puoi preparare tra 2 e 12 tazze.
  • Il contenitore del caffè in grani ha una capacità di 200 grammi, ed è estraibile
  • Include una spazzola per la pulizia.
  • 17 livelli di macinatura
  • Le dimensioni approssimative del Krups GVX2 sono
  • 16x20x28 cm.
  • Pesa circa 1,8 chilogrammi.
  • Dispone di due coperchi di sicurezza che impediscono al macinino di funzionare se non sono posizionati correttamente al loro posto.
  • L’interruttore on/off si illumina con una luce blu.

Conclusione Krups Macina caffè

È un macinacaffè molto compatto, pratico e funzionale. Le sue dimensioni ridotte lo rendono un’opzione molto adatta per chi non ha particolari esigenze e ha poco spazio in cucina. Questo macinacaffè è meno potente di altri macinacaffè di fascia alta, che certamente sono più costosi. e alcuni mutanti utenti fanno notare che non è esattamente il macinino più silenzioso sul mercato… Nel complesso, il Krups GVX242 Macinacaffè è una buona scelta per gli amanti del caffè che vogliono macinare i propri chicchi di caffè a casa per una tazza di caffè più profumata e salutare.

Krups GVX242 Macinacaffè –  Prezzo: 79,99 euro  Sconto (21%) – Prezzo: 62,99 euro


Macina caffè elettrico migliore: design e qualità italiana

1. DELONGHI kg 521.M

Macina caffè DeLonghi KG 521.M mi piace anche se non è un macinacaffè adatto per i baristi più esigenti, il De’Longhi Dedica KG 521.M è perfetto per essere utilizzato quotidianamente, in abbinamento alle apprezzate macchine da caffè De’Longhi Dedica, poiché si abbina perfettamente al loro design raffinato.

Le caratteristiche principali di questo macinacaffè conico in acciaio inossidabile si trovano nella sua semplicità d’uso: grazie ad un display LCD, le impostazioni di macinatura, il numero di tazze e il grado di aromatizzazione desiderato possono essere facilmente regolati in modo intuitivo.

Nonostante il numero di impostazioni di macinatura sia di soli 18, il macinacaffè è in grado di soddisfare tutte le esigenze di macinatura.

Anche se il macinacaffè De’Longhi KG 521.M è considerato un prodotto che può essere utilizzato da tutti, ha una funzione di alta qualità come il dosaggio diretto nel portafiltro tramite un accessorio incluso.

In alternativa, se lo desideri, puoi utilizzare un contenitore ermetico per raccogliere la quantità di caffè macinato sufficiente per preparare più tazze.
In effetti, questo macinacaffè è progettato per macinare fino a 14 tazze di caffè in una sola volta.

La KG 521.M è dotata di altre caratteristiche interessanti.

La grande capacità del contenitore per i chicchi di caffè (350 gr) è certamente un vantaggio se desideri macinare grandi quantità di caffè in una sola volta, senza dover riempire continuamente il serbatoio.

Inoltre, la possibilità di rimuovere il serbatoio per la pulizia semplifica notevolmente il processo di manutenzione e pulizia della macchina.
La capacità di rimuovere il disco superiore della smerigliatrice per la pulizia o la sostituzione è un’altra caratteristica utile, poiché i residui di caffè possono accumularsi sul disco e influire sulla qualità del caffè macinato successivamente.

La presenza della spazzola inclusa semplifica ulteriormente la pulizia e la manutenzione della macchina, rendendo il processo più efficiente e meno faticoso per l’utente.

Il Delonghi è un ottimo macinacaffè adatto ai principianti e produce una macinatura idonea alle macchine da caffè con filtro pressurizzato. Tuttavia, il suo prezzo sembra essere piuttosto alto a causa del design

In sintesi

  • Macinacaffè conico in acciaio inox.
  • Cassa e finiture in acciaio inox.
  • Display digitale retroilluminato.
  • Dosatore incluso per servire la dose di caffè macinato direttamente nel portafiltro.
  • 18 livelli di macinatura preimpostati. I più fini sono perfettamente adatti per macinare l’espresso.
  • Contenitore in plastica trasparente per conservare la macinatura.
  • Possibilità di calibrare la dose che useremo in ogni tazza.
  • Capacità della tramoggia molto generosa: 350 grammi.
  • Potenza: 150 watt.
  • Dimensioni: 38 cm di altezza per 15 di larghezza.
  • Peso: circa 2,7 chilogrammi.

Vantaggi

  • La grande capacità della tramoggia, molto molto capiente.
  • La possibilità di utilizzare il dosatore per servire il macinato direttamente nel portafiltro, oppure conservarlo in un contenitore trasparente del mulino stesso.
  • L’inclusione del display digitale, una caratteristica molto rara nelle smerigliatrici domestiche.
  • Brillanti finiture in acciaio inossidabile. Un pezzo ottimamente realizzato.

Svantaggi del macinacaffè Delonghi Dedica

  • Naturalmente, il prezzo del macinino Dedica non è adatto a tutti i pubblici.
  • La differenza di prezzo tra il modello KG.520 e il modello KG.521 può essere abbastanza grande per l’unica novità dello schermo elettronico.

Conclusione

Se stai cercando un buon macinacaffè espresso e non hai problemi di budget, il Delonghi Dedica KG521 sembra un’opzione magnifica e molto equilibrata. che ti offre una macinatura precisa e di alta qualità, senza dover fare troppi pensieri sulla pulizia e la manutenzione della macchina stessa. Già da subito quello che salta all’occhio è la qualità delle rifiniture e l’impressione di solidità. Qui non si vede nessuna plastica di fascia bassa ma un design in metallo e acciaio inossidabile, che gli conferisce un aspetto molto gradevole.

DELONGHI kg 521.M – Prezzo: 289,89 euro


Ora dovresti avere qualche idea per poter scegliere il miglior macina caffè o almeno quello più adatto alle tue esigenze ed al tuo portafoglio… Facci sapere cosa hai scelto nei commenti! ;-)

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here