Chiunque frequenti, anche occasionalmente, i social network, avrà notato che la spirulina va di moda tra gli influencer su Instagram e TikTok: dai frullati in spiaggia, alla cucina di chef del mare molti famosi, i personaggi più di moda si vantano di consumare un cibo prezioso: la Spirulina!

Si  tratta di un’alga blu-verde che deve il suo nome alla microscopica forma a spirale ed è entrata nelle nostre vite recentemente. Nonostante  sembri una scoperta nuova, in realtà  è stata consumata dagli esseri umani da tempo immemorabile!

La spirulina nel corso del tempo

Spirulina-migliore-polvere

Ci sono indicazioni che cibi con spirulina siano stati prodotti dall’Impero Kanem in Africa già nel XIII secolo. Diversi secoli dopo, a 12.000 km di distanza, gli Aztechi raccolsero questo cibo dal Lago Texcoco: lo chiamavano Tecuitlatl ed era il prodotto più prezioso sul mercato

Il termine “superfood” è stato usato in molte occasioni per riferirsi alla spirulina ed è diventato popolare nel linguaggio quotidiano.

Ma attenzione, anche se non sarà un vero e proprio cibo magico, non significa che non abbia molti benefici: la spirulina, infatti, è ricca di vitamine e minerali. Contiene ferro, calcio, fosforo, magnesio, vitamina A, vitamina K, vitamina E e vitamina B2, B3 e B6.

Tutti questi nutrienti sono necessari per mantenere un corretto funzionamento e  sviluppo del corpo. Il suo alto contenuto di ferro è particolarmente interessante, poiché questo minerale è più comune nei prodotti di origine animale.

Ma, in realtà, ciò che ha suscitato il crescente interesse per questo alimento è il suo alto contenuto proteico

Il valore delle proteine ​​della spirulina

La ricerca di nuove fonti sostenibili di proteine ​​è stata a lungo una delle maggiori sfide per i ricercatori. Gli attuali metodi di produzione non sempre sono sostenibili e non tutte le proteine ​​che consumiamo sono della stessa qualità.

La spirulina è l’alimento con la più alta quantità di proteine ​​disponibile sul mercato

(il 55% -75% del suo peso è costituito da proteine)

Queste proteine, inoltre, sono ​​della massima qualità. La scienza ci insegna che le proteine ​​sono costituite da aminoacidi, elementi indispensabili per la vita. Il corpo umano però non può sintetizzare gli aminoacidi essenziali, che devono essere  acquisiti attraverso la dieta.

Il valore della spirulina sta nel suo alto contenuto di questi amminoacidi essenziali, superiore ad altri alimenti, infatti ne contiene ben 8.

La spirulina e l’ambiente

Oltre al suo apporto nutritivo, non bisogna dimenticare i benefici ambientali che la coltivazione di questa alga implica: la sua produzione è rispettosa dell’ambiente e utilizza una quantità minima di risorse naturali.

La spirulina è una microalga, anzi un “cianobatterio‘”, una specie molto resistente, che cresce praticamente in qualsiasi ambiente con la luce, ma  in particolare in laghi e corsi d’acqua dolci, dove l’ambiente è alcalino.  La luminosità è importante perché, come le piante,  anche le alghe trasformano l’anidride carbonica e l’acqua in composti organici, liberando ossigeno. Tuttavia, sono molto più efficienti nel catturare la luce solare rispetto alle piante terrestri. Ciò consente loro di crescere rapidamente, trasformando appunto l’anidride carbonica dell’aria in ossigeno.

Spirulina Cianobatteri

Questa capacità di eliminare i principali gas serra e di utilizzare la luce solare, ha portato esperti di NASA ed ESA a proporre la spirulina come alimento indispensabile nella lunch box che gli astronauti del futuro porteranno nello spazio. Non solo, la Spirulina è stata dichiarata dalla FAO “l’alimento del futuro” nella Conferenza Mondiale dell’Alimentazione del 2008.

L’astronauta Samantha Cristoforetti è stata la prima nello spazio a consumare cibi a base di spirulina ed ora, grazie a questa esperienza, le conoscenze acquisite saranno applicate per realizzare un progetto per combattere la malnutrizione in Congo. Secondo l’ONU, la spirulina è “il miglior cibo del XXI secolo

Perché  il consumo della spirulina non è ancora così diffuso?

Ma se la spirulina ha così tanti benefici, perché non è tanto utilizzata?

Da un lato, l’attuale capacità di produzione della spirulina è ben al di sotto della richiesta  dell’industria alimentare, che necessita di grandi quantità di materie prime.

Spirulina migliore

Inoltre, nonostante i molti progressi negli ultimi decenni, il costo di produzione della spirulina rimane relativamente alto rispetto ad altri alimenti. Ciò non impedisce che sia già disponibile sul mercato e che la quantità di alimenti arricchiti con spirulina aumenti di anno in anno.

Una delle cause principali della scarsa presenza di spirulina nei nostri pasti potrebbe essere la scarsa conoscenza che i consumatori hanno su questa preziosa materia prima. In un recente studio, condotto da ricercatori spagnoli, è stato dimostrato che la causa principale del suo basso consumo è che la stragrande maggioranza dei consumatori non è a conoscenza dei suoi benefici.

Ma questo studio ha dimostrato anche che i consumatori  che la conoscono la percepiscono come un alimento sano, sicuro e sostenibile, un ottimo integratore per la nostra salute.

Resta ancora molto da scoprire. Quello che sappiamo fino ad ora ci fa pensare che, in un futuro non troppo lontano, la spirulina sarà uno dei prodotti irrinunciabili nel nostro carrello della spesa. Sul nostro pianeta o su Marte, la spirulina aiuterà a migliorare la nostra salute e ad aumentare la sostenibilità della produzione alimentare.

Cosa dice la scienza sulla spirulina?

Spirulina e ricerca scientifica

 

Gli studi sulla spirulina si sono moltiplicati negli ultimi anni e stanno rivelando i suoi benefici per la salute:

Combatte stanchezza e affaticamento mentale: grazie al grande carico di vitamine, minerali e oligoelementi aiuta a mitigare la debolezza.

Attiva i meccanismi di disintossicazione dell’organismo, aiutando organi come i reni e il fegato nella loro pulizia ed eliminazione delle tossine, impedirà di trattenere i liquidi, con la relativa comparsa della cellulite.

Ha proprietà ipolipemizzanti e antinfiammatorie: gli acidi grassi essenziali occupano un posto importante nella sua composizione, e ha dimostrato di migliorare livelli di colesterolo e trigliceridi. L’assunzione di 1 g di spirulina al giorno ha abbassato i livelli di LDL (colesterolo “cattivo”) e trigliceridi e aumentato i livelli di HDL
Alleata della vista: grazie alla sua alta concentrazione di beta-caroteni, la spirulina agisce come un potente alleato per la salute dei nostri occhi.

Aiuta negli stati anemici: per il suo apporto di ferro unitamente alla sinergia con altri oligoelementi, è altamente consigliato in situazioni di demineralizzazione e stati anemici e di eccessivo affaticamento dopo la sua buona assimilazione organica.

Alleato nel controllo del peso: può regolare il metabolismo e ridurre l’appetito in modo naturale, senza ricorrere a sostanze chimiche di dubbia origine. Le mucillagini, infatti, presenti nella spirulina sono molto sazianti e quindi costituiscono un buon alleato per ridurre la fame e far dimagrire più facilmente e semplicemente.

Beneficio a livello della flora intestinale: grazie al suo contenuto di fibre e alla presenza di clorofilla, facilita il transito intestinale per eliminare le tossine e per avere un corpo più in forma.

Aiuta il sistema immunitario contro batteri e virus.

Supporto per gli atleti: aiuta a migliorare la resistenza e le prestazioni atletiche, favorisce il recupero muscolare e riduce i crampi e l’affaticamento in generale.
Potente antiossidante – È un’ottima fonte di antiossidanti come beta-carotene, ficocianina, vitamina E, zinco, selenio e superossido dismutasi.

La spirulina è un vero e proprio cocktail di nutrienti di buona qualità, che la rendono un integratore alimentare molto adatto a svariate situazioni della vita.

La tabella comparativa dei prezzi della miglior spirulina

Se hai poco tempo o vuoi confrontare a colpo d’occhio i prezzi e le foto della spirulina migliore questa è la sezione che fa per te!

#ImmagineProdottoPrezzo (€)
1Spirulina migliore - Nutrimea Spirulina BIONutrimea Spirulina BIO22,90
2Spirulina migliore - Nutri & Co Spirulina bioNutri & Co Spirulina Bio25,90
3Spurilina migliore - Spirulina Marcus RorherSpirulina Marcus Rorher21,30
4Spirulina migliore - Spireat Spirulina pura 100% Italiana BiologicaSpireat Spirulina pura 100% Italiana Biologica19,90
5Spirulina migliore - Bioearth International 51124 Spiruviva, 540 CompresseBioearth International 51124 Spiruviva, 540 Compresse 36,00

FAQ spirulina migliore

 

Che cosa controllare prima di acquistare una confezione di alga spirulina?

  • Controlla le caratteristiche nutrizionali: sarebbe interessante vedere quante ficocianine contiene il prodotto, ma non tutti i produttori ne indicano la percentuale.
  • Considera che le ficocianine sono molecole con potere antiossidante 40 volte superiore a quello della Vit. C e Vit. E, una vera fonte di salute.
  • Osserva come le alghe vengono lavorate: è importante che le alghe siano manipolate a bassa temperatura, con essiccazione a freddo, per mantenere integri i preziosi nutrienti.
  • Cerca prodotti biologici, in cui non siano presenti pesticidi e fertilizzanti: se il produttore presenta dalle certificazioni il prodotto è certamente più sicuro, privo di metalli pesanti, un rischio che si corre consumando alghe.

Modalità di assunzione. Meglio spirulina in capsule, polvere o scaglie?

E’ bene precisare che i benefici della spirulina sono identici, qualsiasi sia  la formula di assunzione.

La maggioranza degli utenti preferisce la spirulina in pillole, in cui il dosaggio è ben evidenziato sulla confezione. Basta assumere le capsule con acqua prima dei pasti.

Se però sei un amante del sapore “umami” particolare e ricco di sapore, puoi utilizzare la polvere, da utilizzare come spezia, da aggiungere a bevande e frullati, ma anche yogurt o passati.

Anche la spilurina in scaglie è adatta per preparare piatti di zuppe o grattugiato sulla pasta, ma bisogna  essere abituati  o gradire il sapore.

E’ consigliabile assumere la spirulina prima dei pasti, con un bicchiere d’acqua.  Comincia con piccole dosi, per aumentare nel tempo. Ricorda di non superare 3 grammi al giorno.

La spirulina è adatta anche per chi segue un’alimentazione vegana?

L’alga è fortemente consigliata per i vegan, grazie al suo altissimo contenuto di proteine, certo è opportuno scegliere un prodotto sicuro e certificato. Contiene anche un’elevata quantità di Vit. E e di altri anti ossidanti come il beta-carotene e tutte le vitamine del gruppo B.  Ma la Vit. B 12 non è biodisponibie, quindi va integrata in altra forma da vegetariani e vegani.


Classifica spirulina migliore

Spirulina migliore: vegan, per migliorare le prestazioni atletiche

5. Bioearth International 51124 Spiruviva, 540 Compresse

Spirulina migliore - Bioearth International 51124 Spiruviva, 540 Compresse_200

Il marchio italiano Bioearth propone una confezione di 540 capsule (da 500 mg ognuna) spirulina al 100%, completamente vegan, prive di pesticidi, coloranti artificiali ed eccipienti.

Spiruviva di Bioearth è la prima spirulina ad ottenere la certificazione biologica CCPB.

Si tratta di un organismo di certificazione e controllo dei prodotti agroalimentari, eco-compatibile ed eco-sostenibile, riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole ed Alimentari.

L’alga viene coltivata nel Sud dell’India in un ambiente incontaminato, in cui la materia prima è super controllata, coltivata secondo gli standard di qualità CCPB, verificata con rigore nei laboratori in italia.

La spirulina viene pressata a freddo quando ancora il prodotto è fresco, per mantenere inalterati tutti i benefici della spirulina.

L’alto contenuto di ficocianine lo rende un antinfiammatorio naturale, un antiossidante che contrasta l’invecchiamento delle cellule, un perfetto toccasana per la salute.

Per ottenere risultati evidenti, basta assumere 3 g al giorno, ossia 6 compresse da 500 mg

Le pillole, di dimensioni normali, sono contenute in un barattolo di vetro scuro, per mantenere al meglio l nutrienti delle alghe.

Bioearth International 51124 Spiruviva, 540 Compresse Prezzo: EUR 239,90 – (Sconto:6%) – Prezzo: EUR 224,39


Spirulina migliore: italiana, in polvere o scaglie

4. Spireat Spirulina pura 100% Italiana Biologica

Spirulina migliore - Spireat Spirulina pura 100% Italiana Biologica

Spireat è un’azienda di Cremona che dal 2015 comincia a produrre microalghe, specializzandosi in quella della spirulina biologica, in polvere o in scaglie.

La spirulina Spireat è un’alga pura al 100%, italiana, coltivata, essiccata e confezionata senza aggiunta di coloranti, conservanti, additivi o zuccheri.

La busta è compostabile, richiudibile, con 50 g di prodotto: bastano 2 cucchiaini per ottenere i 3 g consigliati.

La caratteristica di questa spirulina, oltre alla purezza della materia prima, è il sapore: ha un gusto gradevole e alcuni utenti sgranocchiano le scaglie come fossero patatine.

Poiché è facile assumere la spirulina in polvere o scaglie con il cibo, è opportuno non utilizzare alimenti caldi, che possono distruggere i preziosi nutrienti.

Se sei in cerca di un integratore energetico, che stimola la lucidità mentale e il tono dell’umore, ti ricarica dopo un allenamento intenso, ti rilassa e ti fa migliorare l’aspetto della pelle e dei capelli, puoi aggiungere una dose di spirulina alla tua bevanda o al cibo che preferisci, utilizzando l’apposito misurino (o un cucchiaino)

Spireat Spirulina pura 100% Italiana Biologica Prezzo: EUR 21,90 – (Sconto:8%) – Prezzo: EUR 19,99


Spirulina migliore: perfetta per apporto di energia

3. Alga Spirulina Marcus Rohrer 180

Spurilina migliore - Spirulina Marcus Rorher

Marcus Rohrer è spirulina pura al 100% della miglior qualità, coltivata a ciclo continuo nelle acque potabili e limpidissime delle Hawai, in una zona in cui non si utilizzano né pesticidi né erbicidi.

i tratta di una confezione di 180 pillole di ricarica, conservate in una busta nera, per proteggerle  da luce, aria ed agenti esterni.

Il produttore consiglia di consumare 6 -10 capsule al giorno con acqua, immediatamente prima dei pasti. Il nostro suggerimento è di iniziare con una quantità più bassa (1 – 2 – 3 pillole) per aumentare gradualmente. 

Se cerchi di dimagrire, prendi le compresse mezz’ora prima dei pasti con un bicchiere ben colmo d’acqua. 

Puoi assumere tutte le pillole in un’unica dose o puoi distribuirle durante la giornata.

Perché scegliere proprio Marcus Rohrer

  • Si tratta di Spirulina pura di alta qualità
  • E’ prodotta con il sistema brevettato di essiccazione “Ocean-Chill” per preservare completamente i nutrienti essenziali
  • La ricarica è protetta dalla luce e dall’ossigeno dalla busta ne
  •  E’ adatta per vegetariani e certificata kosher
  •  E’ un alimento sicuro e adatto a tutte le età, in quantità diverse
  •  E’ ricca di vitamine, minerali, oligoelementi, clorofilla ed enzimi
  •  Costituisce una fonte naturale di vitamine A, K, B12, ferro, manganese e cromo
  • Il prezzo è di certo competitivo.

Alga Spirulina Marcus Rohrer  Prezzo: EUR 22,90 – (Sconto 7%) – Prezzo: EUR 21,30


Spirulina migliore: pura,  vegana, analizzata in Francia

2. Nutri & Co Spirulina Bio


Spirulina migliore - Nutri & Co Spirulina bio

La Bio Nutria & Co è una spirulina prodotta a Tamil Nadu, nel Sud dell’India, dove la luce è sempre presente e l’acqua risulta priva di minerali pesanti, in ottime condizioni di produzione. E’ un impianto che ha ottenuto il primo certificato Bio al mondo, con 35 anni di esperienza.

Si tratta di una confezione da 500 compresse, senza additivi, ogm e prive di Iodio.?????

Nutria&Co assicura una pulizia accuratissima del prodotto, con particolare attenzione all’analisi batteriologiche e al controllo sui metalli pesanti, testimoniate  dai risultati verificabili sul sito e l’azienda  precisa che analisi e confezionamento del prodotto viene effettuato in Francia.

E’ una  spirulina essicata  e compressa a freddo a meno di 50°, il che garantisce la salvaguardia dei principi nutritivi.

E’ 100% pura, senza coloranti, aromi o agenti di carica.

Altra caratteristica  da evidenziare è presenza elevata di ficocianina, tra il 15 e il 19%. E’ il pigmento proteico che conferisce la classica colorazione verde azzurra alla spirulina, ricco di vitamine, minerali ed enzimi, con azione antinfiammatoria ed antiossidante. 

 Da maggio 2017, la certificazione bio garantisce un prodotto senza pesticidi senza fertilizzanti sintetici e senza metalli pesanti.

Nutri & Co Spirulina Bio Prezzo: EUR 26,90 – (Sconto:3%) – Prezzo: EUR 25,90


Spirulina migliore: prodotta in Francia

1. Nutrimea Spirulina BIO

Spirulina migliore - Nutrimea Spirulina BIONutrimea propone Spirulina Bio, una confezione da 540 compresse dell’alga azzurra, prodotta e confezionata in Francia.

Anche se la ditta produttrice non specifica il luogo di produzione, informa la clientela che la sua spirulina è certificata HACCP e ISO 2200. 

Per HACCP si intendono le procedure preventive che un’azienda mette in pratica per ottenere prodotti salubri dal punto di vista igienico.

ISO 2200 “Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare” garantisce il controllo di ogni anello della catena alimentare.

La concentrazione di ficocianine in queste alghe raggiunge la concentrazione del 19%.

Contiene:

“spirulina piante e alghe in polvere, Lithothamne (32,5% Ca), Lithothamnium calcareum algue, stearato di magnesio” (3 compresse): Alga Spirulina (Arthrospira platensis) 1500 mg di cui proteine ​​900 mg

Nutrimea Spirulina BIO Prezzo: EUR 23,90 – (Sconto:6%) – Prezzo: EUR 22,90

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here